I bonus in bolletta? Quest’anno saranno più generosi

Bonus bolletta

Pochi lo sanno ma esistono dei Bonus Bolletta di luce e gas. Li possono chiedere i redditi più bassi e da quest’anno questi sconti saranno più generosi. Ecco cosa c’è da sapere.. Continue reading →

Nuova bolletta luce e gas in arrivo. Parte a gennaio con più trasparenza

Taglia costi

Arriva la nuova bolletta. Giusto in tempo per accogliere tra le tante voci anche il nuovo pagamento del canone Rai. In realtà la nuova bolletta di luce e gas doveva partire già a fine estate, invece guarda caso è stata rimandata al 1° gennaio. A parte e salvo nuovi cambi, la rinnovata bolletta dovrebbe essere più facile e trasparente. Ecco cosa conterrà e cosa sparirà. Continue reading →

Voci in bolletta da decifrare? Arriva il servizio gratuito per capire i misteri

Quante volte avete perso la vista sui misteri delle tante voci da pagare in bolletta? Un labirinto fatto di termini incomprensibili che però molto spesso nasconde possibilità di risparmio per le famiglie. Non importa il tipo di utenza, gas, luce, pay tv o adsl. Leggere bene per ridurre le spese. Una mano ora arriva da un nuovo servizio offerto da un comparatore di tariffe – www.mybest.it – che offre la possibilità di leggere la propria bolletta insieme a un esperto. Per decidere cosa si può tagliare. Ecco di cosa si tratta.. Continue reading →

Bollette pazze. Come difendersi dai problemi con le spese per luce e gas

Luce e gas sono sempre più care. Per sfuggire al caro bolletta alcuni consumatori hanno deciso di scegliere la strada del mercato libero. Il mercato dell’energia è stato liberalizzato e da una decina di anni le famiglie possono scegliere di passare a un nuovo operatore che può essere una società appena arrivata sul mercato o un’azienda nata da una costola di grande gruppo già operante nel settore. Le offerte non mancano e promettono risparmi a chi fa il cambio. Tra quelli che hanno deciso il cambio c’è chi si è ritrovato con brutte sorprese sul conto da pagare. La strada per difendersi dalle spese ingiustificate c’è. Ecco come fare.. Continue reading →

Conto Sostenibile di Barclays ha alzato la soglia massima a cui viene applicato il 3%

Più ampia la soglia della giacenza remunerata al 3%. “Conto Sostenibile“, il da poco introdott da Barclays sul mercato che ha la particolarità di offre ai suoi sottoscrittori il rimborso di parte della bolletta di luce e gas, ha da poco innalzato la soglia massima di remunerazione. Ecco che cosa cambia (in meglio)… Continue reading →

Da Barclays arriva il nuovo Conto che rimborsa la bolletta di luce e gas

E’ davvero nuovo nel suo genere. Conto Sostenibile, il nuovo Conto Corrente di Barclays ha di innovativo  che rimborsa una parte di quanto il cliente paga di luce e gas. Praticamente  gli paga la bolletta. Non tutta, naturalmente ma in tempi di crisi, non passerà inosservato. In più offre un rendimento del 3% annuo lordo. Alto rispetto alla media di mercato. Ci sono dei limiti però. E non mancano i costi. Ecco come funziona la nuova iniziativa di Barclays.. Continue reading →

Bolletta meno salata? Arriva il Trova Offerte dell’Autorità per l’energia

E’ arrivato il Trova Offerte dell’Autorità per l’Energia elettrica ed il gas. Si tratta di un pratico strumento che permette di confrontare le offerte di energia elettrica e gas. Per capire quanto si può risparmiare sulle bollette di luce e gas basta andare sul sito dell’Autorità per l’Energia elettrica ed il gas. Entrare nella sezione Servizi Interattivi e da qui entrare nella pagina dedicata al Trova Offerte che sta a questo indirizzo web: http://www.autorita.energia.it/trovaofferte.htm

Le associazioni a tutela dei consumatori che aspettavano da tempo l’avvio di questo strumento si tratta di un servizio utile. Il Codacons ne consiglia l’utilizzo, “per meglio confrontare le offerte dei diversi operatori nel settore dell’energia elettrica ed evitare in tal modo fregature”.Come risulta dalle segnalazione giunte finora al Codacons, infatti, chi ha cambiato operatore non sempre è poi rimasto soddisfatto del cambio e in alcuni casi ha finito addirittura per spendere più di quello che sborsava con il vecchio contratto. E’ una giungla di offerte spesso incomprensibili, con fatture ancora più incomprensibili, nelle quali nemmeno la classica lettura del contatore risulta più chiara (vedasi a puro titolo di esempio la bolletta di Enel Energia con la lettura del contatore suddivisa tra F1, F2, F3).

Tra le maggiori fregature segnalate a detta del Codacons ci sarebbero le opzione flat con prezzo dell’energia bloccato per un anno, a fronte di un previsto calo delle bollette dovuto alla discesa dei prezzi del petrolio e le opzione con tariffe suddivise per fasce orarie.

Link Utili:
Trova Offerte

Autorità per l’Energia elettrica e il gas
Codacons