Articoli su: 'MULTE'

Multe sulle strisce blu. Dall’ipotesi annullamento al solito caos italiano

Taglia-costi

Niente. Anche il pagamento di una multa per una semplice sosta sulle strisce blu diventa caos in questo Paese. Pare che non si debba più pagare per intero la multa se il ticket per il parcheggio era stato pagato regolarmente e se si è soltanto sforato il tempo di sosta indicato sul ticket. Pare, perchè ora i Comuni dovranno rimborsare le cifre furbescamente incassate. E ovviamente faranno di tutto per evitare la mannaia. E gli automobilisti intanto? Continue reading →

Multa sulle strisce blu. Arriva la possibilità di annullarla. Ecco come

Multe addio

E’ una grande novità che farà felici quegli automobilisti che negli ultimi tempi si son visti rifilare una multa sulle strisce blu. I Comuni dovranno annullarle a tutti quelli che si son presi la multa perchè il ticket era scaduto. Ecco di che si tratta e come fare per riavere indietro i soldi.. Continue reading →

Nuovi autovelox a Milano. Occhio alle multe shock anche sopra i 1.000 euro

Multa shock

Mazzate vere che in questa fase di forte crisi fanno anche più male. E’ quel che rischiano gli automobilisti di Milano da lunedì prossimo quando entreranno in funzione 7 nuovi autovelox. Le multe (per riempire le casse del Comune) arrivano anche a superare i mille euro, robe da brivido. Ecco cosa sapere..

Continue reading →

Mutui usurai, c’è la possibilità di farsi restituire tutti gli interessi e non pagarne altri. Ecco cosa sapere

Sul mercato si affaccia una nuova pratica. Il via è arrivato con la sentenza 350 della Cassazione sul reato di usura originaria. Da molti studi legali e dalle associazioni di consumatori, questa sentenza viene interpretata a favore delle famiglie e delle imprese. Ecco di che si tratta.. Continue reading →

Multa annullabile, se lo sconto del 30% non è riportato sul verbale

La nuova multa con lo sconto è partita tra tante insidie e qualche opportunità. La riduzione del 30% per chi paga entro 5 giorni è legge da pochi giorni ma fin da subito era chiaro che sarebbe diventata il nuovo rompicapo degli automobilisti. Per esempio, i verbali fatti subito dopo l’entrata in vigore della legge conterranno già il calcolo dello sconto? Nel caso che la cifra ridotta non sia indicata a chi spetta il calcolo? Come va fatto e cosa succede in caso di errore? Sono solo alcune delle domande spuntate con la novità sulle multe. Il caos è grande, pare però che possa portare all’annullamento della multa davanti al giudice di Pace. Lo sostiene il Codacons che già ha preparato la battaglia. Ecco di cosa si tratta…

Continue reading →

Multe con lo sconto del 30% per chi paga subito. Ma attenti alle trappole

Parte definitivamente lo sconto del 30% sulle multe per chi paga entro 5 giorni. Una scorciatoia per le amministrazioni per incassare in fretta e un salva portafoglio per gli automobilisti. Attenti però alle trappole. Tra errori da evitare e termini da rispettare, il rischio è di pagare molto ma molto di più. Ecco come evitare le brutte e salatissime sorprese.. Continue reading →

Via libera allo sconto del 30% sulle multe. A chi paga entro 5 gionri

E’ la novità che farà felici molti automobilisti e tante famiglie italiane. Sulle multe potrebbe presto arrivare uno sconto del 30% se le multe saranno pagate subito (entro 5 giorni). Il provvedimento potrebbe ottenere il via libera definitivo già entro l’estate. Ecco di cosa si tratta.. Continue reading →

Multe più care nel 2013. Per chi paga subito sono in arrivo sconti del 20%

Brutto inizio d’anno per gli automobilisti già tartassati da multe super-salate, Rc Auto e balzelli autostradali in continuo aumento così come i prezzi dei carburanti saliti alle stelle. Con l’anno nuovo arriverà anche un giro di rincari sulle sanzioni previste per diversi tipi di infrazioni. Basti dire che il comune divieto di sosta passerà a 41 euro dai 39 di prima. Un salasso guidare e telefonare contemporaneamente (161 euro). Ma insieme alla serie di brutte notizie ne arriva anche una mezza buona: pagare la multa entro i cinque giorni darà diritto a uno sconto del 20%. Che però è ancora in fase di approvazione. Ecco di cosa si tratta… Continue reading →